Parte il 2 gennaio 2013, il ciclo di incontri “Condividere – Fare – Apprendere, che diffondendo la conoscenza delle opportunità formative proposte dall’Assessorato provinciale alla Formazione Professionale e Politiche del Lavoro, mira a coinvolgere i giovani [e non solo] che vogliono essere protagonisti del rilancio del nostro territorio.

Sui B.u.r.p. num. 181 Suppl. del 13 dicembre 2012 e sul num. 185 del 20 dicembre 2012 sono stati pubblicati gli Avvisi Pubblici della Formazione Professionale, con una ricca serie di opportunità relative a un’offerta declinata non solo in corsi di formazione, bensì anche in tirocini formativi da svolgere in azienda.

L’Avviso Pubblico LE/02/2012 “Tirocini Formativi Professionalizzanti” è destinato a giovani inoccupati e disoccupati fino a 34 anni, iscritti nelle anagrafi dei Centri per l’Impiego della provincia di Lecce. Sono 188 i tirocini finanziabili.

«L’Avviso relativo ai tirocini è quello maggiormente richiesto dai giovani del nostro territorio; uno strumento tradizionale ma che in modo innovativo è stato inserito nella formazione professionale, con lo scopo di ripulirlo dagli utilizzi distorti e metterlo a disposizione dei giovani per apprendere, per “imparare attraverso il fare”.  È la logica del “learning by doing” che può contribuire realmente al rilancio del territorio. Ma non è sufficiente “imparare attraverso il fare”: è necessario “condividere” con gli altri per conferire valore all’esperienza. E poi ri-fare, ri-apprendere e ri-condividere: un percorso ciclico guidato dallo sviluppo. Proprio per questo motivo ho aderito immediatamente a “G.A.P. – Giovani Attivi Per Libertà – Lavoro – Futuro – Politica – Sociale”, una piattaforma sperimentale proposta da un nucleo di giovani desiderosi di condivisione nel rinnovamento», dichiara l’Assessore Ernesto Toma.

L’idea di G.A.P. parte da un gruppo di giovani, guidati dal desiderio di costruire un futuro vincente per il proprio territorio e, di conseguenza, per se stessi. Lo spirito inclusivo conduce verso un percorso che alimenta l’uguaglianza delle risorse umane del territorio, per incrementarne la competitività dello stesso.

Il ciclo di incontri Condividere – Fare – Apprendere” seguirà il seguente calendario:

Mercoledì 2 gennaio 2013

17:00

DISO – “Sala Affreschi” dell’ex Convento dei Cappuccini

Giovedì 3 gennaio 2013

16:30

CASARANO – Aula Consiliare del Comune

Giovedì 3 gennaio 2013

18:30

MATINO – Mirabilia Dei (Via Bolzano ang. Via Custoza)

Venerdì 4 gennaio 2013

17:30

MAGLIE – Sala etnografica “F. Santini” – Museo civico

Sabato 5 gennaio 2013

18:00

NEVIANO – Aula Polifunzionale del palazzo comunale

Lunedì 7 gennaio 2013

18:30

LIZZANELLO – Centro polifunzionale “C. De Giorgi”

Martedì 8 gennaio 2013

16:30

UGENTO – Aula Consiliare del Comune

Martedì 8 gennaio 2013

18:30

CORSANO – Auditorium comunale (Via San Luigi)

Mercoledì 9 gennaio 2013

17:30

GAGLIANO – Aula Consiliare del Comune

Mercoledì 9 gennaio 2013

19:00

GALATONE – da definire

Giovedì 10 gennaio 2013

16:30

UGGIANO LA CHIESA – da definire

Giovedì 10 gennaio 2013

18:30

VIGNACASTRISI (fraz. di Ortelle) – Biblioteca “M. Paiano”

 Oltre all’illustrazione degli Avvisi Pubblici, sarà l’occasione per manifestare il proprio interesse ad aderire a G.A.P., per entrare a far parte della piattaforma sperimentale e contribuire alla facilitazione di processi di innovazione sociale e culturale territoriale.