CircoStanze è un progetto ideato e curato da Stefania Mariano de La Fabbrica dei Gesti in coordinazione con il progetto musicale di Claudio Prima ed Emanuele Coluccia, Giovane Orchestra del Salento e l’Associazione BeeCulture, vincitrice del bando Principi Attivi 2012 con il progetto “A Corte Noi Costruiamo Cultura“, con il patrocinio del Comune di Castrignano dei Greci.

Circostanze mette in relazione i diversi linguaggi artistici, favorendo l’incontro la sperimentazione e la progettazione partecipata con artisti/associazioni di diversa estrazione e provenienza. Un dialogo incrociato di prelazioni, un processo creativo che offre nuove opportunità di dialogo, sostenendo il valore dell’incontro e del fare insieme.

Il progetto/evento Circostanze ha visto la sua prima edizione il 13 giugno 2012 all’interno del Castello De Gualtieriis di Castrignano de’ Greci, con la partecipazione di oltre 100 partecipanti tra associazioni del territorio, musicisti, fotografi, pittori, scrittori; insieme per animare le stanze alte e sconfinate di un Castello.

Motivati dal grande successo di pubblico, ma soprattutto di energie, scambi e sinergie che hanno continuato a svilupparsi nel corso dell’anno intorno a questo progetto culturale, ritorna Lunedi 22 Luglio la seconda edizione di CircoStanze, un palcoscenico multiplo, ricco di tutte le creatività che animano e fermentano il nostro territorio.

...

Fanne un’arte, le associazioni si raccontano. Le associazioni locali, come lo scorso anno, avranno l’opportunità di farsi conoscere, dare le informazioni sulle proprie attività e vendere i propri prodotti.
Artisti e musicisti, durante tutta la serata, daranno ossigeno alla propria arte,coloreranno, animeranno e faranno suonare le tante stanze del Castello.

Quest’anno una stanza del castello sarà dedicata ai bambini. Per tutta la durata dell’evento, grazie alla partecipazione e alla collaborazione con la Cooperativa Contatto – Micronido Bimbincircolo, i bambini presenti alla serata, avranno la possibilità di essere coinvolti attivamente in attività ludiche e relazionali.

...

Il tutto culminerà nella Jam EXTENDED SESSIONS ideata e curata da Claudio Prima, Emanuele Coluccia e Stefania Mariano con la partecipazione di Francesco Cuna in “Pittogrammi”.

Dopo il successo dell’edizione 2012 della Jam Session per strumenti e indumenti, torna una nuova Jam per CircoStanze 2013: EXTENDED SESSIONS.
L’idea alla base della jam è che ogni gruppo di artisti presente possa eseguire un brano del proprio progetto musicale e quindi accogliere i musicisti che parteciperanno alla jam è che per una sera nella propria formazione, in una extended session nella quale la musica avrà modi di arricchirsi di suoni e apporti totalmente imprevedibili, frutto delle circostanze createsi sul palco.

Questo esperimento inedito si prepone di dare valore al carattere inclusivo del fare musica e alla propensione dei musicisti ad incontrarsi e a fare tesoro delle connessioni che offre il portare fuori il frutto del proprio percorso artistico.

Su www.lafabbricadeigesti.it l’elenco degli artisti/associazioni attualmente coinvolti nella seconda edizione di CircoStanze. A giorni il programma di tutta la serata.