Arte sotto le Stelle” è una rassegna d’arte, pittura e fotografia che si svolgerà sull’ovale di Piazza Sant’Oronzo Sabato 3 Agosto dalle ore 19.00 in poi.
La manifestazione è organizzata dall’Associazione Culturale Accademia della Nike da San Cassiano con la partnership dell’Assessorato all’Ambiente del Comune.
Sono presenti alla conferenza di oggi l’Assessore alle Politiche Ambientali Dott. Andrea Guido, la Prof.ssa Flavia Abati, Presidente dell’Accademia della Nike, e il prof. Vincenzo Abati critico e storico dell’Arte.

Alla rassegna “Arte sotto le Stelle” parteciperanno gli artisti:
Giovanni Bernardi
Davide Carlà
Domenico Cassese
Anna De Donno
Sergio Puce
Luigi Ruggieri
Vincenzo Ruggieri
Associazione Nomofazù (NOnsiaMOFAtti di ZUcchero).

Tutte le opere esposte riguarderanno uno dei seguenti temi: l’ambiente, la natura, i paesaggi, la flora e la fauna della nostra terra. Non è previsto nessun allestimento sull’area in questione ma verranno utilizzati esclusivamente i cavalletti necessari a sostenere le opere, questo per ridurre l’impatto della manifestazione e dare una contestualizzazione più consona possibile alle opere nell’ambiente urbano del centro storico.

E’ mia convinzione che è compito dell’Amministrazione Comunale espletare tutte quelle funzioni che attengono alla cura degli interessi della comunità e la promozione del suo sviluppo, così come spetta sempre a noi promuovere quelle attività che consentono di stabilire nuove forme di comunicazione e di rapporto con il territorio nel rispetto dell’ambiente circostante – dichiara l’Assessore Guidonon mi stancherò mai di promuovere, in tutte le forme possibili, ogni iniziativa tesa allo sviluppo del territorio organizzata nel totale rispetto dei principi dello sviluppo sostenibile. Ben vengano, poi, manifestazioni come queste, organizzate da professionisti dell’arte che hanno sempre dimostrato enorme sensibilità nei confronti delle tematiche che riguardano la mia delega. Il dibattito sulla questione ambientale merita di essere affrontato attraverso tutti i linguaggi umani, anche quello dell’arte e dell’estetica”.

In occasione di questa conferenza stampa il Comune di Lecce, nella persona dell’Assessore alle Politiche Ambientali Andrea Guido, conferisce un premio allo scrittore Ferdinando Scavran per la sua attività letteraria iniziata con la pubblicazione di una guida naturalistica con mappa quotata annessa e proseguita con l’uscita del suo ultimo romanzo “Senza Rumore” (Lupo Editore). Il romanzo è a tutti gli effetti un viaggio, giocato a cavallo di due periodi temporali, in cui emergono personaggi del presente e del passato magicamente incastonati in scenari storici, geografici e naturalistici della vicina terra greca.